Vai al contenuto
Toggle menu

Aziende

non ci sono punteggi e classificazioni, tanto è pieno il mondo

per i 360 delle aziende a volte ho preferito rinunciare al dettaglio di una vista ravvicinata a favore di una vista più ampia che permettesse di calare più cru della stessa azienda in un solo contesto per cogliere così meglio le differenze di esposizione, di elevazione e le distanze e le posizioni relative

se azienda compra uve normalmente non abbiamo messo vigna su mappa, 360 e non abbiamo messo ettari nella relativa MGA

il dato sulle bottiglie prodotte di barolo è chiaramente indicativa perché dipende dall'annata mentre quello complessivo è più stabile.

Nelle schede delle AZIENDE potrei mettere a parole il cambio di nome di certi vini come il gabutti bussia di stroppiana, il cannubi boschis, il ceretta di perno di sordo, il gancia di molino ecc. ecc. tebavio di illuminata. Il rocche di rocche dei manzoni. Cannubi boschi di virna

Non mettiamo i vini che hanno cambiato nome lungo la strada e mettiamo soprattutto vini che fanno esplicito riferimento a una mga

specificare che le annte di inizio e fine dei vini non più prodotti sono indicativi, cosi come la ricerca. a volte anche per quelli prodotti (riprendere quanto scritto nel libro)

non ci sono punteggi perché è pieno il mondo

spiegare che alcune zone non piantate ora lo sono e viceversa. seguire con le imaggini questi processi richiedewrebbe di essere sul campo 360 giorni all'anno. c'è quindi un margine di tolleranza

per numerose aziende abbiamo cercato di elencare tutti i barolo oggi non più in produzione con UNA AVVERTENZA, che riprende quella del libro relativa alle vecchie annate: 1) molto difficile stabilire con esattezza l'ultima annata prodotta perché se ne è perduta memoria (spesso si tratta di vini prodotti un solo anno) 2) ancora più difficile dire che si tratta di tutti i barolo prodotti in passato dalla cantina perché ogni giorno su internet ne escono di nuovi sconosciuti persino agli attuali titolari della cantina in oggetto 3) ci siamo focalizzati essenzialmente sui barolo con nome di vigna o di zona

SPECIFICARE CHIARAMENTE che le superficue che indichiamo per ogni MGA sono complessivi e comprendon TUTTI I VITIGNI. lo spaccato dei vitigni si può magari mettere nel testo della scheda. nella versione originale del sito avevo messo lo spaccato anche nella voce delle singole MGA poi avevo rinunciato perché troppo soggetto a errori e mancanze

COME MAI PER OGNI VINO NON ABBIAMO MESSO LE BOTTIGLIE PRODOTTE?

se di un vino non sappiamo con esattezza l'ultima annata mettiamo il punto interrogativo

a volte uso anche colori diversi nella stessa immagine geo per sottolineare che sono due MGA diverse

per le aziende TOP come bruno giacosa mettere anche i vecchi vini come villero ecc. con ultima annata prodotta (vedi vastola)

le vigne aziendali a volte sono colorate in azzurro e altre in giallo a secondo della foto e per avere un risultato più gradevole

per semplicita nelle mappine di dettaglio delle aziende mettiamo solo le MGA e le vigne, non è escluso invece che nei 360 compaiano anche delle vigne non interne a MGA laddove presenti in un'immagine in cui si vede una MGA

le aziende è un elenco sempre in movimento e crescita diviso in due categoria. quelle bianche, con scheda completa e commento, messe in apertura e in ordine di aggiornamento, quelle con soltanto i dati essenziali, in grigio e a seguire, molte delle quali col tempo passeranno a bianche.

il numero delle bianche è destinato quindi a crescere e quelle al momento presenti non vuole dire che siano le migliori o le più famose. non volendo e non  potendo attendere che tutte avessero la loro scheda, la loro mappa e le loro immagini (una volta completate avrei dovuto infatti ricominciare da capo) ho deciso di iniziare muovendomi a sentimento.

alcune saranno accessibili a tutte e saranno evidenziate con l'etichetta FREE, tutte le altre saranno accessibili a pagamento

spiegare le diverse schermate e le schermate riassuntive che a volte ci sono e a volte no

Bottiglie prodotte: è un dato scivoloso che mettiamo là dove sappiamo essere certo e non motivo di equivoci. molte aziende hanno nel loro portafogli anche vini prodotti al di fuori della zona del barolo (anche solo roero e barbaresco, senza andare troppo lontano). mettere il dato complessivo potrebbe confondere, mettere solo quello relativo alla zona del barolo sarebbe difficile da calcolare e allo stesso tempo fuorviante. per questo molto spesso sarà un dato mancante

Superficie vitata: vale quanto scritto per le bottiglie prodotte. laddove indicato include tutto e non soltanto la superficie piantata a nebbiolo da barolo.

Superficie vitata x MGA e per vigna: non sempre ho il dato catastale a disposizione e anche in quel caso non è sempre preciso. in altri casi ho dovuto ricorrere a una stima basata sulle foto aeree e sul disegno e il valore e da ritenere quindi puramente indicativo.

Continua Green Angle Down Icon
Search Icon
no record